IMAGE 16 settembre 2016 - Castelfranco Veneto

Slow Medicine, per una cura  sobria rispettosa e giusta

Castelfranco Veneto, Sala Congressi Ospedale di Castelfranco
16 settembre...   Continua...

IMAGE 24 settembre 2016 - Torino

Slow Medicine a Terra Madre

Torino, Scuola Holden, Piazza Borgo Dora 49  24 settembre ore 14-16

  Continua...
IMAGE 4 ottobre 2016 - Milano

Si svolgerà il 4 ottobre a Milano presso l’IRCCS Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri il convegno di presentazione dei risultati...   Continua...

IMAGE 21/22 ottobre 2016 - Rimini

V Corso di alta specializzazione di etica medica
Rimini, Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri   
settembre/novembre 2016

  Continua...
IMAGE 6 giugno 2016 - Il Sole 24 Ore - Sanità

Il movimento Choosing Wisely cresce e diventa internazionale

Il resoconto, sul Sole 24 Ore Sanità, del terzo meeting dei referenti...   Continua...

IMAGE FNOMCeO

La FNOMCeO dedica uno speciale al congresso di Matera e alle scelte sagge in medicina proposte da Slow Medicine.

  Continua...
IMAGE Doctor 33, 11 maggio 2016

Choosing Wisely International, meeting all'insegna di appropriatezza e dialogo

“Ai concetti tradizionalmente espressi da Choosing Wisely,...   Continua...

IMAGE Il Sole 24 Ore - Sanità

Fnomceo-Slow Medicine: convegno a  Matera l’8-9 aprile
La comunicazione con il paziente, la medicina narrativa e il recupero della...   Continua...

Risultati FINALI Indagine FNOMCeO/Slow Medicine
IMAGE

I risultati finali dell'indagine effettuata presso i medici italiani su esami diagnostici, trattamenti e procedure non necessarie nella pratica clinica corrente.

  Continua...
Oxford 2016
IMAGE

Sono stati pubblicati sul sito Choosing Wisely Italy i documenti presentati nel corso della quinta edizione del convegno EvidenceLive che si è svolto a Oxford dal 22 al 24 giugno.

  Continua...
22-24 Giugno 2016 - Oxford
IMAGE

Slow Medicine e il progetto "Fare di più non significa fare meglio - Choosing Wisely Italy” saranno presenti alla quinta edizione del convegno EvidenceLive che si svolgerà a Oxford dal 22 al 24 giugno.

  Continua...
Risultati Indagine FNOMCeO/Slow Medicine
IMAGE

Primi risultati dell’indagine, condotta in collaborazione tra Slow Medicine e Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri, su Esami diagnostici, trattamenti e procedure non necessari nella pratica clinica...   Continua...

 

Torino - 30 Novembre 2013
Sala del Piccolo Regio - Piazza Castello 215

"Slow Medicine è il miglior tipo di medicina che possiamo augurarci per il 21° secolo", ha scritto nel dicembre scorso Richard Smith, per anni direttore del British Medical Journal.
E’ questo tipo di medicina che il II Congresso Nazionale di Slow Medicine propone ai professionisti sanitari, ai cittadini e a tutti coloro che si occupano di cure e di salute. 
L’esortazione che fa da titolo al Congresso, “Scegliere con saggezza”, si riferisce al progetto “ Fare di più non significa fare meglio”, su cui Slow Medicine sta lavorando con la collaborazione attiva di Società Scientifiche, Associazioni di cittadini, ordini e Collegi professionali. 
Tale progetto, attraverso l’identificazione, da parte delle Società Scientifiche, di cinque prestazioni sanitarie ad alto rischio di inappropriatezza, si propone di migliorare la qualità e la sicurezza degli interventi di prevenzione secondaria e delle cure, attraverso la riduzione, condivisa e voluta consapevolmente da professionisti e cittadini, di ciò che in sanità è inappropriato, cioè non vantaggioso per il malato, fonte di sprechi e potenzialmente dannoso. 
Si parlerà, in particolare, del perché la saggezza ha smesso di essere un ingrediente nelle scelte che riguardano la salute. Di come ritrovarla, di come ricostruire una nuova alleanza fra chi cura e chi è curato e di come trasformare in realtà una medicina sobria, rispettosa e giusta.