IL MANIFESTO MONTAGNA SLOW

Progetto dell’associazione Slow Medicine per un approccio alla Montagna sobrio, rispettoso e giusto, che favorisca la salute e il benessere per tutti e tuteli l’ambiente e la biodiversità

SOBRIA

Montagna Slow promuove un modello di vita sana, semplice ed essenziale, invita a evitare il superfluo, gli eccessi, gli sprechi e la velocità come mito, a difendere le risorse naturali e paesaggistiche, a comportarsi in modo consapevole e a non mettere a rischio la propria vita e quella degli altri.

IN MONTAGNA FARE DI PIÙ E VELOCEMENTE NON SIGNIFICA FARE MEGLIO

RISPETTOSA

Montagna Slow rispetta l’ambiente e l’ecosistema, le persone, gli animali, le piante, il paesaggio, la cultura, la storia e le tradizioni locali; favorisce la conoscenza di sé e la relazione tra le persone; rispetta l’armonia della natura e dei suoi tempi.

AMARE LA MONTAGNA VUOL DIRE RISPETTARLA

GIUSTA

Montagna Slow è adatta per tutti, per tutte le età,  per tutte le condizioni fisiche e mentali e per tutte le situazioni economiche e sociali. Promuove il benessere e favorisce la salute fisica, mentale e spirituale di tutti.

LA MONTAGNA È SALUTE E BENESSERE PER TUTTI

Il vallone delle Cime Bianche, in val d’Ayas – Valle d’Aosta, luogo ancora incontaminato – Foto di Marcello Dondeynaz