• riflessioni-in-progress

COMPLESSITÀ E AUTO-ORGANIZZAZIONE NEI SISTEMI SOCIALI: IL CASO SLOW MEDICINE

di Antonio Bonaldi

Londra 2015: International Roundable on Choosing Wisely

È il 28 maggio 2015, un gruppo di professionisti della salute s’incontra a Londra, presso la sede del Royal College of Anaesthetistis, un moderno edificio di sei piani che si affaccia su Red Lion square, in uno dei più importanti quartieri commerciali della città. Sta per iniziare la 2a International Roundable on Choosing Wisely, autorevolmente coordinata da Wendy Levinson, responsabile di Choosing Wisely Canada (1). All’incontro partecipano una quarantina di persone di 17 Paesi del
nord e sud America, Europa, Asia e Australia, tutti coinvolti nell’implementazione di Choosing Wisely nei rispettivi Paesi di provenienza. Per l’Italia sono presenti Sandra Vernero e il sottoscritto, in rappresentata di Slow Medicine (2).
L’atmosfera è cordiale e dinamica. Nonostante le differenze culturali traspare subito un piacevole senso di amicizia e di curiosità e la consapevolezza di prendere parte ad un incontro che potrebbe contribuire a cambiare il modo di affrontare la medicina e la salute nei prossimi anni.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARE

2019-01-09T12:33:45+01:00

Segreteria

New Aurameeting Srl
Via Rocca d'Anfo, 7 - 20161 Milano

Web: newaurameeting.it